• Cosa visitare a Bologna e dintorni - Itinerari Hotel Enjoy

    BOLOGNA

    COSA VISITARE A BOLOGNA

    Bologna è il capoluogo di regione della ricca Emilia Romagna. Sede di una delle più antiche Università d’Italia, che la rendono una città attiva dal punto di vista culturale.
    La caratteristica principale della “Rossa”, altro nome con cui è conosciuta la città, sono il colore dei tetti e delle case che risalgono al periodo medievale.
    Inoltre Bologna è uno dei più importanti centri gastronomici del Bel Paese, con una delle cucine più conosciute nel mondo.
    Bologna ovviamente è molto di più di tutto questo. Il nostro itinerario propone una visita dei luoghi più emblematici dell’antica città romagnola, che dista solo 70 km dall’Hotel Enjoy.

     

    Cosa visiteremo con i nostri itinerari?

    Piazza Maggiore

    La principale piazza della città è Piazza Maggiore, dove poter ammirare la Basilica di San Petronio, la Fontana del Nettuno, Palazzo Comunale, Palazzo dei Banchi e Palazzo Podestà dove potrete scorgere ancora i segni della seconda guerra mondiale.

     

    La Fontana del Nettuno

    Una delle opere artistiche più fotografate dai turisti è l’elegante Fontana del Nettuno, detto il “Gigante”, per la sua imponenza. La sua costruzione fu promossa dal Cardinal Borromeo, per migliorare l’aspetto di Piazza Maggiore e venne realizzata dallo scultore Giambologna.

     

    Basilica di San Petronio

    Opera tardo gotica, famosa per la sua facciata incompiuta per mancanza di finanziamenti, realizzata da Jacopo della Quercia. La Basilica è riconosciuta come la sesta chiesa più grande d’Europa.

     

    La Torre degli Asinelli

    Uno dei tratti più caratteristici della città di Bologna, sono le sue torri. Opere erette tra il XII e XIII secolo a scopo sia militare che gentilizio. Le torri infatti portavano prestigio alla famiglia che ne portava a termine la costruzione.

     

    La Pinacoteca Nazionale di Bologna

    La Pinacoteca ospita una delle più importanti raccolte museali d’Italia. Sarà possibile ammirare opere di Raffaello, Carracci, Perugino, Parmigianino, Tintoretto e del Vasari.
    Con le sue trenta sale espositive, vi perderete in secoli di storia e arte della città di Bologna.

    Contattaci per maggiori informazioni sui nostri Itinerari